Tree Tops Elephant Reserve Phuket
AttrazioniCose da fareEscursioni

Tree Tops Elephant Reserve Phuket – Parco rifugio per elefanti

Un rifugio per elefanti veramente etico

Il Tree Tops Elephant Reserve di Phuket è un rifugio per elefanti veramente etico. Potrebbe sorprendervi, ma non tutti i “santuari/rifugi” hanno effettivamente un comportamento “etico”. C’è un numero crescente di viaggiatori che amano e rispettano gli elefanti, e tra questi, molti si chiedono “cosa sta succedendo nei santuari di Phuket?”

Sì, la grande maggioranza è d’accordo sul fatto che il trekking a dorso di elefanti non va bene, ma… non tutti i rifugi hanno un comportamento etico? La situazione è molto confusa! Cosa si deve fare?

In appena un paio d’anni, c’è stata una enorme mobilitazione sociale per porre fine al trekking su elefanti, che era una tradizione accettata da tempo. Era un’attività che la maggior parte dei viaggiatori avrebbe aggiunto alla loro lista di cose da fare in Thailandia. E nonostante sull’isola siano rimasti alcuni campi di trekking, per fortuna stanno scomparendo, venendo sostituiti dagli altrettanto redditizi e popolari “santuari” per elefanti dove è possibile farsi un bagno insieme.

Viaggiando per Phuket, ci si rende subito conto che la gente non sa bene cosa distingue questi due tipi di santuari. Non è colpa di nessuno, perché l’informazione si diffonde lentamente, e ci vuole tempo per educare le persone (alcuni animalisti non aiutano molto quando diventano aggressivi dietro le loro tastiere anonime).


Cosa c’è di male nel farsi un bagno con gli elefanti?

All’inizio non si vede. La maggior parte dei viaggiatori che fa il bagno con gli elefanti ha buone intenzioni. Vogliono fare qualcosa di buono agli animali, avere la possibilità di vederli da vicino, toccarli, dargi da mangiare e anche spalmargli il fango addosso. Sì, sembra la cosa giusta da fare, essere gentili con i giganti gentili.

Allora, cosa rende diversa la riserva degli elefanti “Tree Tops” dalle altre? Perché venire qui piuttosto che fare un bagno con gli elefanti, cosa che essi sembrano apprezzare? Beh, c’è una sorpresa.

Ci sono due problemi chiave nel fare il bagno con gli elefanti:

Primo: L’acqua in cui si ci bagna è altamente insalubre. Dai, pensaci un attimo: gli elefanti fanno i loro bisogni in quell’acqua marrone con cui stai schizzando tutti… anche se il personale di solito raccoglie gli escrementi molto velocemente.

La pelle degli elefanti è più spessa della tua, quindi per loro non è un problema, ma tu potresti non essere così fortunato.

Secondo: gli elefanti non sono fatti per essere circondati da decine di esseri umani urlanti e gesticolanti. Avere così tante persone che lo toccano può mettere l’elefante a disagio o addirittura farlo sentire minacciato, e gli incidenti non sono così rari.


Perché il Tree Tops è diverso?

Il rifugio per elefanti “Tree Tops” è un’immensa riserva vicino ad un lago nel centro sud dell’isola di Phuket, dove l’approccio con gli animali è diverso. Sì, si può dare da mangiare agli elefanti, ma qui finisce la cosa. Una volta sfamati con banane e cetrioli, si allontanano e passeggiano liberamente attraverso la vasta area. Sono state disposte foglie di ananas qua e là per farli mangiare ogni volta che hanno fame, il che è spesso visto che hanno bisogno di mangiare 3 quintali di cibo al giorno!

Sono ammessi solo piccoli gruppi di turisti per mezza giornata. Potete stare con gli animali mentre camminano con il loro mahout (un mahout è un custode di elefanti), ascoltare le guide che raccontano la storia e la vita di ogni elefante. Rispetto ai rifugi “balneari” che abbiamo visitato, la narrazione sembra sincera e non recitata. La guida parla un inglese ottimo e tutti sono veramente appassionati dalla propria missione. Emerge anche un’altra cosa: mentre agli elefanti non dispiace avere vicino un essere umano, non cercano particolarmente la loro compagnia. Una volta finito di mangiare, camminano qua e là. Alcuni vanno a farsi il bagno nel vicino laghetto… ma da soli. Guardate come giocano nell’acqua e strappano alcuni bambù e rami per rosicchiarne altri. Sembrano essere tranquilli e senza stress, finalmente.

Dopo qualche ora di cammino osservando e imparando, sarete invitati per un un rinfresco ed una cena leggera e in un ristorante di bambù con un tetto di paglia costruito sopra un altro laghetto. Mangiare un po’ di curry verde, riso fritto e verdure fritte mentre si vedono gli elefanti che vagano o fanno il bagno alla fine della giornata è molto rilassante. È anche un’occasione per incontrare il team e fare qualche altra domanda.


Chi sono gli elefanti?

Ci sono sette elefanti nel rifugio. Il più giovane, chiamato Fah Sai, ha nove anni e il più vecchio, chiamato Nam Sook, ne ha 65.

  • Nam Phet, 45 anni, lavorava come elefante da disboscamento a Trang
  • Fah Sai, 9 anni, a cui sono stati insegnato trucchi e giochi per intrattenere i turisti
  • Nam Gaew, 50 anni,lavorava come elefante da disboscamento.
  • Boon Song, 44 anni, lavorava come elefante da disboscamento.
  • Nam Sook, 65 anni, lavorava come elefante forestale
  • Lam Poon, 42 anni, lavorava come elefante da disboscamento
  • Tong Tip, 40 anni, lavorava come elefante da disboscamento


Chi c’è dietro la riserva?

Il Tree Tops è il lavoro di una squadra straordinaria, che lavora duramente e con passione con i turisti e anche dietro le quinte. Alla direzione e dietro il progetto, ci sono 3 persone:

  • Il signor Wallop, CEO, ha trascorso 35 anni nel settore del turismo
  • Louise Rogerson, ha vissuto in Asia per oltre 20 anni e lavora con gli elefanti in cattività in Thailandia e Cambogia da 10 anni
  • Russell Withers ha lavorato con gli elefanti asiatici in Thailandia e Cambogia per 5 anni

Dove vanno i soldi?

Gestire una proprietà così vasta con 7 elefanti, gestire i mahouts, personale e logistica implica spese generali enormi. Ogni elefante mangia 300 chili di foglie di ananas, per un consumo globale di più di 2 tonnellate al giorno! E non ci sono giorni di riposo!

Quindi sì, la vostra visita significa molto. Non solo si impara a conoscerli e a capire perché i santuari etici sono l’unico modo in cui quei giganti gentili dovrebbero vivere, ma si fa anche una buona azione, permettendo loro di essere liberi, come meritano.

Pensateci quando verrà il giorno di scegliere tra farsi un bagno e comportarvi eticamente:
Fate la cosa giusta.


Informazioni sul Tree Tops

Posizione: vicino al Grande Buddha
Indirizzo: 78/10 Soi, Chalong, Amphoe Mueang Phuket, Phuket 83130
Aperto: 9:30 – 17.30, chiuso la domenica
Telefono: 095 256 6912
Orario mattutino: 9.30 – 13.30
Orario pomeridiano: 13.30 – 17.30
Prezzo: Adulti: 2.900 Baht a persona
Bambini: (4 – 11 anni) 1.500 Baht a persona, Bambini sotto i 4 anni – Gratis
Website: https://www.treetopselephantreserve.com
Facebook: https://www.facebook.com/treetopselephantreserve/


Mappa della riserva di Tree Tops