Phi Phi Islands
Cose da fareIsoleisole Phi Phi

Le isole Phi Phi – Cosa fare nelle isole Phi Phi

Un fine settimana sull’isola Phi Phi

AGGIORNAMENTO: L’accesso alla Baia dei Maia (Maya Bay) è stato chiuso ma l’isola principale di Phi Phi rimane aperta!

Le isole Phi Phi non hanno bisogno di essere presentate, Leonardo DiCaprio se ne è occupato nel 2000 con il film “The Beach” e il luogo continua a crescere e a prendere vita. Come tutti purtroppo ricordiamo, nel 2004, uno tsunami le ha letteralmente spazzate via. Da allora, e nonostante le promesse di mantenere Phi Phi piccolo e gestibile, l’isola continua a svilupparsi e non sempre per il meglio.

Tuttavia, la folla che tutto l’anno viaggia verso le isole  Phi Phi sembra amare le isole a tal punto che abbiamo deciso di tornarci. Il verdetto? sono stracolme, soprattutto di notte, ma le isole sono davvero belle….. e Phi Phi è il luogo ideale per fare festa!


Come arrivare alle isole Phi Phi partendo da Phuket  ?

Ferries to Phi Phi Island

L’isola è talmente popolare che è molto facile raggiungerla e tutti gli hotel di Phuket vi ci possono portare. Di solito, il servizio di trasporto include il ritorno in hotel, ma è comunque necessario controllare attentamente. Se avete noleggiato un’auto, la potete anche parcheggiare sul molo Rassada a Phuket Town e comprare il biglietto del traghetto direttamente in loco.

  • I traghetti possono essere prenotati sul molo Rassada.
  • Le barche veloci costano circa 900baht ma impiegano solo 50 minuti.
  • Ci sono anche traghetti e fuoribordo che partono/arrivano a Krabi e Koh Lanta.

Le isole Phi Phi:

Phi Phi Island

Nel caso non lo sappiate, Phi Phi è composta da diverse isole, ma potete rimanere solo su una di esse.

  • Phi Phi Don è il luogo dove ci sono: la città principale, tutti gli alberghi e le feste! Il molo sta sulla baia di Tonsai e il lato opposto è la spiaggia di Loh Dalum. Phi Phi Don ha diverse spiagge e mentre gli hotel sono concentrati nella parte più stretta dell’isola, ci sono anche hotel su altre spiagge remote. Quindi, se avete intenzione di divertirvi, di festeggiare, dovreste assicurarvi di aver scelto la spiaggia giusta! Naturalmente, questi hotel remoti offrono navette gratuite, ma se si festeggia troppo, una gita in barca potrebbe non essere divertente.
  • Phi Phi Leh è il luogo dove si trovano la famosa Baia Maia, la Grotta Vichinga e la Baia di Phi Leh. Sta a pochi chilometri al sud e a circa 30 minuti in barca a coda lunga.
  • Più a sud si trovano le isole di Koh Bida, molto popolari per le immersioni.
  • Al nord si trovano l’isola delle zanzare (Koh Yoong) e l’isola dei bambù (Koh Mai Pai).

(Sì, avete indovinato, ‘Koh’ significa ‘isola’ in tailandese, quindi non fa sempre parte del nome).


La parte centrale di Phi Phi Don

Loh Dalum Beach

Phi Phi Don sembra un labirinto invaso dalla vegetazione e incastrato tra due baie: la baia di Tonsai, dove partono i traghetti, e la baia di Loh Dalum, dove è situata la spiaggia principale. Per capire quanto sia piacevole passeggiare in questo labirinto, immaginate : un negozio di magliette, uno studio di tatuaggi, un bar, un centro sub, un’altro tatuatore, un fast food, un’altro bar, un’agenzia di viaggi, un massaggiatore….. ancora e ancora. Non ho mai visto così tanti studi di tatuaggi per metro quadro! Non ho nemmeno mai visto così tanti gatti!

La maggior parte dei negozi non sono aperti di mattina perché aprono la sera tardi. Forse perché gran parte della popolazione dell’isola sta esplorando la baia di Maya e le isole circostanti. Un’altra parte è sulla spiaggia, godendo della sabbia fine e della bellezza del paesaggio (se la marea lo permette). I turisti rimasti sono probabilmente ancora a letto cercando di superare alla sbornia enorme data da uno di quei “Bucket” economici che il giorno prima sembravano così fighi (leggi sotto).

Loh Dalum Beach

Nel pomeriggio, la folla inizia ad emergere per le strade: fare shopping, bere troppo presto o farsi massaggiare. Ci sono molti piccoli ristoranti per tutti i gusti e tasche, ma la maggior parte non sembra essere molto più di un’attrazione turistica. Abbiamo provato un buon ristorante sul mare chiamato ‘Tonsai Seafood’ che era abbastanza buono e ‘The Point Restaurant’ che era sotto la media. La nostra migliore esperienza gastronomica è stata di gran lunga quella del “Grand Bleu”, un ristorante francese di lunga data che propone un’amplia scelta di piatti francesi e thailandesi a buon prezzo.

Alle 21:00, Phi Phi subisce un’improvvisa esplosione di vita mentre i bar iniziano i loro spettacoli pirotecnici, concerti e spettacoli di Muay Thai (Thai Boxing). C’è una serie di bar lungo le strade principali, ma per festeggiare al meglio, puntate alla baia di Loh Dalum Bay dove si svolgono popolari spettacoli di fuoco. I giovani comprano un “Bucket” e si siedono sulla spiaggia di fronte a un palcoscenico improvvisato per divertirsi o addirittura partecipare a questi piccoli spettacoli.     La musica è alta e abbastanza buona, facendo ballare le persone sulla spiaggia. Tutti sembrano divertirsi come mai prima.

L’impressione generale è che, a parte qualche fantastica scogliera e baia, Phi Phi non è proprio la Thailandia. E’ un po’ come il Khaosan del Sud….. con una festa della luna piena permanente.                  Chiunque non venda qualcosa su Phi Phi, è un Farang (straniero). Non vedrete o sentirete mai un tailandese dire: “Passerò un fine settimana sull’isola di Phi Phi”. Ho trovato i giovani tailandesi che lavorano sull’isola molto sorridenti e disponibili.

È da notare che ci sono zanzare qua e là, soprattutto dopo il tramonto, ma ci sono così tanti mini-mercati e farmacie nella zona che non è necessario portare il vostro repellente per zanzare.


Le Altre spiagge

Tutto intorno a Phi Phi Don ci sono altre spiagge di diverse dimensioni, la più famosa è la Laem Tong Beach dove ci sono “Holiday in Phi Phi” e lo “Zeavola Resort” per godersi un soggiorno tranquillo ma remoto; e la bellissima spiaggia di Loh Bagao (Loh Bagao Beach) (vedi mappa in fondo alla pagina).


Cosa fare a Phi Phi ?

What to Do in Phi Phi Island

Qui ci sono alcuni dei posti migliori da esplorare nelle isole Phi Phi. Naturalmente, dato che sono così popolari che possono essere molto affollati, è generalmente raccomandato di passare la notte a Phi Phi e cercare di arrivarci presto la mattina per raggiungerli, in modo da battere la folla. Questo consiglio è particolarmente valido per la famosa Baia Maya (Maya Bay) del film “The Beach”.


Le immersioni sull’isola di Phi Phi

Diving in Phi Phi

Le immersioni sull’isola di Phi Phi sono un’esperienza unica da non perdere. Pochi luoghi al mondo possono offrire siti di immersione così unici. Se non avete mai fatto immersioni, ricordate che c’è un’opzione molto interessante chiamata “Discover Scuba Diving” che non richiede alcun addestramento, solo un briefing, di solito dato sul ponte della barca per la strada dei siti d’ immersione! L’ho fatto ed è stato fantastico.


Accesso al punto panoramico di Phi Phi

Phi Phi Islands

Raggiungere il punto panoramico di Phi Phi è un po’ difficile, ma se si va al proprio ritmo, non lo è troppo. Aspettatevi di sudare e forse di essere morso dalle zanzare locali ogni volta che vi fermate a respirare all’ombra di un albero. Le zanzare sono ovviamente intelligenti visto che fanno imboscate in questi luoghi strategici. Alla fine della prima lunga rampa di scale, si arriva al Punto 1….. e alla biglietteria. Da quel momento in poi, l’accesso costa 30 Baht.

Il punto numero 1 sembra un parco giochi per bambini, con polli giganti in cemento e cuori kitsch nel caso in cui vogliate fare un selfie sdolcinato.

Phi Phi Viewpoint Number 2

Il nostro consiglio? Proseguite dritti e seguite le indicazioni per il punto panoramico numero 2! C’è scritto “5 minuti a piedi” , ma ci vuole molto di più. Dal punto panoramico numero 2, riconoscerete immediatamente la vista da cartolina delle due baie di Phi Phi. Il posto è magnifico e c’è un negozio di bevande, snack e gelati per ricaricare le batterie.

Il posto è stupendo, ma aspettatevi che sia frequentato o addirittura affollato: non c’è molto da fare da soli sull’isola di Phi Phi , quindi, ad un certo punto, tutti se ne vanno.


Dove mangiare a Phi Phi

Ciao Bella Italian restaurant on the Beach

Sull’isola di Phi Phi ci sono centinaia di ristoranti tra i quali scegliere …… basta camminare lungo i pochi passaggi pedonali e si può scegliere lungo il percorso. È davvero una questione di fortuna. E ‘più divertente sul lungomare, ma siamo soli, così abbiamo provato quelli seguenti e sono stati bravi.

Per la cena:

  • Le Grand Bleu (un eccellente ristorante francese popolare dal 1992).
  • Tonsai Seafood (frutti di mare buoni e cucina tailandese sul lungomare di fronte alla “Phi Phi Banyan Villa” (dove abbiamo soggiornato))
  • Ciao Bella (ristorante italiano sulla spiaggia di Loh Dalum, è lì che si svolge la festa!)

Le Grand Bleu French Restaurant in Phi Phi

Il giorno dopo:

  • Se il vostro hotel non include la colazione, ci sono alcune pasticcerie vicino al molo, ma la pasticceria  “Patcharey” è in realtà migliore della “Phi Phi Bakery” dall’altra parte della strada.

Cosa comprare a  Phi Phi

Shopping in Phi Phi Island

Hai mai sentito il modo di dire “Stessa cosa ma diversa”? Probabilmente è stato inventato qui. Magliette dell’isola di Phi Phi, mutandine e gonne leggere, costumi da bagno, borse… Tutto il necessario per trascorrere una vacanza su un’isoletta. Non aspettatevi molta originalità ma la è sempre divertente da vedere, soprattutto quando non c’è molto da fare.


Dove uscire a Phi Phi

Beach Party on Phi Phi Island

Beach party e street party…… di solito le persone si spostano da un bar all’altro e seguono la musica, la folla e l’atmosfera. I luoghi più popolari sembrano essere :

  • I Reggae Bar – che non sono per niente come i reggae bar classici e sono famosi per l’organizzazione di combattimenti Muay Thai amichevoli tra i clienti. Siccome si indossa una protezione per la testa non fa molto male, ma dipende in molto dall’avversario. Sembra essere molto divertente.
  • Dojo Bar
  • Breakers
  • Stockholm Syndrome – invitano i clienti a partecipare ad alcuni giochi alcolici appena fuori dal bar, i giochi prevedono un tubo e un imbuto e quanto velocemente si può bere da questi.
  • I Kong Siam Live Bar hanno un fantastico cantante in grado di intrattenere la folla con canzoni alcoliche.
  • Lo Slinky è un bar sulla spiaggia famoso per il suo spettacolo di fuoco e musica da discoteca direttamente sulla spiaggia.
  • Lo Stoned è esattamente come il precedente ed è proprio accanto ad esso.
  • Il Carlito’s Bar è un bar sul lungomare dall’altra parte della baia. Anche lui propone musica da discoteca e spettacoli di fuoco, ma con una location migliore .

Muay Thai fight at Reggae bar on Koh Phi Phi


Cos’è un “bucket” ?

Buckets in Phi Phi island

I “buckets” sono estremamente popolari a Phi Phi e si possono trovare ovunque dopo il tramonto. Di solito sono un mix economico di whisky locale (Sang Som), una red bull (sai cos’è), un mixer e ghiaccio in un piccolo secchio di plastica e un paio di cannucce. Te lo puoi portare in giro mentre fai festa. Siccome sono dolci, freschi e spesso usano alcol locale a buon mercato, non hai la sensazione che stai bevendo molto e la Red Bull ti dà una spinta. La maggior parte delle persone ovviamente si ubriacano molto più velocemente e molto più di quanto pensano. Divertimento, a quanto pare.


Dove farsi tatuare?

Getting a Tattoo on Phi Phi Island

Questa è difficile….. ce ne stanno dappertutto e dicono tutti la stessa cosa: “ambiente sterile e ago nuovo per ogni cliente”, disponibili anche tatuaggi Bambù”. Segui il tuo istinto ma facci sapere se puoi consigliare un tatuatore. Ho dato un’occhiata ad un paio di tatuaggi di dimensioni standard e costano dai 5 a 10.000 baht e ci vogliono dalle 3 alle 6 ore.


Fare immersioni intorno alle isole Phi Phi

Phi Leh Bay

In questa pagina, abbiamo raccolto le informazioni richieste se sei interessato a fare immersioni nell’isola di Phi Phi

Il costo di una gita di un giorno a Phi Phi:

Noleggiare una barca costa dai 1.500 ai 3.000 baht a seconda di ciò che si vuole visitare. Qui ci sono i luoghi classici:

A Phi Phi Leh e dintorni

  • Maya Bay (Baia maia) (aspettatevi di pagare 400 baht per fare un passo sulla spiaggia)
  • Grotta Vichinga (un tempo era aperta al pubblico e l’ho potuta visitare più volte ma ora l’acesso è limitato).
  • Baia di Loh Dalum
  • Monkey bay (Spiaggia delle scimmie)

Viking cave and swallow nests harvesting

Poi a nord di Phi Phi Don

  • Mosquito island  (l’isola delle zanzare)
  • Bamboo island (l’isola dei bambù)

Per chi è?

Per lo più per i giovani, in media di 25-35 anni, che vengono qui per godersi il sole, il paesaggio, la spiaggia di giorno e sicuramente la FESTA di notte!


Informazioni utili su l’isola Phi Phi :

Ci sono tantissimi negozi, banche, bancomat, sportelli bancomat, e farmacie. Ci sono un ospedale ed una grande clinica moderna in modo da sapere che non dovrete preoccuparvi di questi.

Non ci sono auto su Phi Phi, ma sentirete “Peep-Peeeep” dozzine di volte mentre i locali cercano di spingere i carrelli carichi di ogni tipo di cose.

La copertura del segnale telefonico è sorprendentemente buona per tutta la strada da Phuket a Phi Phi! Ma il Wi-Fi degli hotel è inutile.


Photos of Phi Phi Island

Le Grand Bleu French Restaurant in Phi Phi

Map of Phi Phi Islands

Le isole Phi Phi – Cosa fare nelle isole Phi Phi
4.2 (5 votes)