First Time in Phuket
Il meglio di PhuketInformazione

12 Errori che le persone fanno al primo viaggio a Phuket

Errori classici che dovreste evitare a Phuket

Phuket è una destinazione sicura e tranquilla con tanto da vedere, fare e mangiare! Ecco alcuni suggerimenti per garantirsi una vacanza sicura e felice, basati principalmente sulle domande quotidiane che riceviamo dai lettori di tutto il mondo e un po’ di buon senso. Ma questa pagina è anche pensata per assicurarvi di non perdervi nulla delle vostre vacanze a Phuket!


Errore 1 – Mangiare solo Pad Thai

Pad Thai

Sì il Pad Thai è eccellente, e finalmente potete mangiarne uno, due o tre! Ma ricordatevi di essere avventurosi e provate ogni giorno un piatto diverso! La cucina tailandese è varia e ha prezzi accessibili e Phuket è famosa per i suoi eccellenti frutti di mare. Quindi andate in giro per l’isola a prova il cibo che non avete mai provato prima! Guardate qui i 13 più famosi piatti tailandesi o visitate i migliori ristoranti di pesce di Phuket, i migliori ristoranti locali e il miglior cibo di strada di Phuket.


Errore 2 – Ignorare le bandiere rosse sulla spiaggia!

Questa è una cosa seria, la gente pensa sull’immediato e non su come si vuole e deve finire la vacanza. Le correnti marine sono infide e pericolose indipendentemente da quanto voi siate bravi a nuotare… è una sfida che probabilmente non vincerete. Le bandiere rosse significano DIVIETO DI NUOTARE. Le bandiere gialle e rosse indicano che è possibile nuotare tra le bandiere dove sono in servizio i bagnini.


Errore 3 – Non contrattare o contrattare troppo!

Tutti sanno che la contrattazione nell’acquisto fa parte dell’usanza tailandese, ma non contrattate ovunque. Fatelo al mercato, potete iniziare con il 60-70% del prezzo richiesto e andare avanti secondo le vostre sensazioni. Ma non prendete in considerazione la contrattazione al minimarket o in un centro commerciale! Contrattate per il noleggio della vostra bicicletta, soprattutto se la noleggiate per diversi giorni, ma non contrattate con i marchi internazionali di noleggio auto.


Errore 4 – Dimenticare di lasciare la mancia o lasciarne troppo poca!

Nei ristoranti “veri”, quelli che portano la fattura scritta, una mancia del 10% è apprezzata ma non è obbligatoria se non siete soddisfatti del servizio. Di solito, i ristoranti includono già un costo del servizio del 10%, quindi non dovete rimanerci male se dimenticate di lasciare la mancia. Tuttavia, tutti lasciano qualcosa anche perchè il personale in quei posti è sottopagato. Non è prevista la mancia nei ristoranti di strada. Se fate un escursione e a fine giornata siete soddisfatti lasciate100 baht alla vostra guida turistica, non siate tirchi lasciando 20 baht

(20 baht sono mezzo euro)!


Errore 5 – Sottovalutare il sole del primo giorno!

La brezza fresca e il mare caldo. È così facile lasciarsi trasportare e godersi una giornata di sole, soprattutto se fuggite dal freddo invernale del vostro paese. Ma non lasciatevi ingannare, quel sole è forte e cattivo, e sicuramente se durante il primo giorno vi scottate ciò rovinerà in parte la vostra vacanza e la vostra potenziale abbronzatura! Quindi usate una buona protezione solare, si compra ovunque…anche al 7-11


Errore 6 – Ricerca di un hotel all’ultimo minuto durante l’alta stagione

The Shore at Katathani

“Ci sono così tanti hotel a Phuket, dovrebbe essere facile trovarne uno a dicembre, quindi lo prenoteremo una settimana prima del volo …” SBAGLIATO! Se venite durante la bassa stagione tra giugno e novembre, sì può fare, non è nemmeno troppo costoso. Ma se scegliete di venire in alta stagione tra dicembre e gennaio sono inesorabilmente tutti occupati! I migliori hotel, naturalmente, si esauriscono per primi, a volte fino a 3 mesi prima! Poi più ci si avvicina a dicembre e più difficile diventa trovare una stanza. Se prenotate all’ultimo minuto, finirete per allontanarvi da tutto o peggio….\ in un hotel che nessun altro vuole prenotare!

Contateci!


Errore 7 – Dimenticarvi di prendere un’assicurazione di viaggio se si pensa di noleggiare una moto

Renting a Bike in Phuket

L’assicurazione esiste per una ragione. Certo… sembra denaro sprecato, finché non ne avete bisogno. Se avete intenzione di noleggiare un’auto o una moto, vi consigliamo di fare un’assicurazione di viaggio decente. Guidare a Phuket è notoriamente avventuroso e pericoloso, ed è spesso colpa del guidatore inesperto. Se succede qualcosa è meglio poter aver il miglior supporto il più velocemente possibile!


Errore 8 – Scegliere un hotel senza piscina in bassa stagione

Durante la bassa stagione, gli hotel sono economici e di solito ci sono ancora molte giornate di sole… con  un pò di fortuna, ma ogni tanto ci saranno anche diversi giorni con la pioggia. Non è frequente, ma può succedere. Tuttavia, una cosa è certa: durante la bassa stagione il mare è molto spesso mosso e in alcuni giorni anche pericoloso. Rispetta SEMPRE le bandiere rosse!

Se viaggiate tra giugno e novembre, concedetevi un lusso in più e scegliete un hotel con una bellissima piscina! Se il mare è tranquillo godetevi l’oceano, ma se le bandiere sono rosse, potete comunque godervi un pò di relax, una bella nuotata…(e anche il Bar della piscina)!


Errore 9 – Eccesso di bagaglio

La Thailandia è calda tutto l’anno, non fa eccezione. In queste zone la temperatura può abbassarsi eccezionalmente fino ai  24°C , di solito intorno a dicembre. Quindi tutto ciò di cui avete davvero bisogno in valigia sono magliette e pantaloni corti (e passaporto)! E ricordatevi che fare shopping fa parte del divertimento a Phuket, probabilmente finirete per comprare più di quanto vi aspettiate, quindi mantenete il vostro bagaglio al minimo. Tutto ciò di cui avete bisogno potete trovarlo qui e spesso a prezzi più economici di casa vostra!


Errore 10 –  Andare nella stessa spiaggia tutti i giorni

Tri Trang Beach

È comprensibile che la maggior parte delle persone preferisca soggiornare presso la spiaggia più comoda, dove l’equilibrio Mare / Cibo / Negozi / Divertimento si adatta meglio al loro stile di vita. Di solito le spiagge prescelte sono Patong, Kata, Karon, Kamala e Bangtao Beach. Ma tenete presente che ci sono 36 spiagge a Phuket e le più belle sono un po’ più lontane. Noleggiate una bici o una macchina ed esplorate! Usate la nostra lista di “14 spiagge più tranquille di Phuket” per conoscere la strada per raggiungere alcune delle gemme nascoste.


Errore 11 – Non approfittare del massaggio in spiaggia

Phuket Beach Massage

I massaggi in spiaggia sono economici e disponibili su ogni spiaggia di Phuket, anche nella più remota! Certo alcuni sono migliori di altri e potrebbe essere difficile da sapere ma in definitiva non importa. Avete avuto un lungo anno di lavoro e un lungo volo, forse avete fatto troppa baldoria. O forse come noi avete camminato, camminato e camminato per esplorare, scoprire e scattare foto e la borsa della macchina fotografica è diventata molto pesante e le gambe doloranti. Prendetevi un’ora del vostro tempo libero e fermatevi in qualsiasi massaggio in spiaggia. Molti di voi sanno già quanto sia bello fare un massaggio thailandese o un massaggio con olio sulla spiaggia. Solitamente i massaggi in spiaggia partono da 300 baht all’ora. Il prezzo può salire fino a 500 baht nelle spiagge più remote o quando il posto è conosciuto e rinomato. Ad ogni modo, provate una volta. Qualcuno potrebbe non gradire, ma alla maggioranza piace!


Errore 12 – Prenotate un hotel nella città di Phuket (pensando che sia strategico)

Phuket Town

Non fraintendetemi, la città di Phuket è una bellissima città con un sacco di fascino e molto da scoprire, ma spesso i viaggiatori credono che soggiornare a Phuket Town permetterà loro di andare in spiaggia rapidamente. Sbagliato di nuovo! La città di Phuket si trova a 20 km dalla spiaggia più vicina (Patong) e il traffico può essere un incubo (poco male, ma a nessuno piace stare in coda in vacanza). È molto meglio stare al mare e fare una gita di un giorno nella città di Phuket per godersi i famosi mercati del fine settimana e le strade del patrimonio culturale.