Phuket Budget Tips
BudgetInformazione

14 Consigli per risparmiare a Phuket – Viaggiare in modo conveniente

Viaggiare a Phuket spendendo meno

Phuket non è economico, questo lo sappiamo tutti, ma se viaggiate con un budget molto limitato, ci sono comunque piccole cose che potete fare per risparmiare un po’ e divertirvi. Questi suggerimenti si basano su esperienze reali e personali. Per farla breve, sono arrivato in Thailandia 20 anni fa senza soldi e senza lavoro.

Con il mio primo lavoro a Phuket, guadagnavo solo 12.000 baht al mese, quindi dovevo trovare il modo per pagare l’affitto, viaggiare intorno e soprattutto: divertirmi.

Ecco una lista di cose che ho imparato lungo la strada. Potrebbero aiutarti a risparmiare qualcosa.

Pianificate un po’ in anticipo, leggete questa pagina e preparatevi ad essere pazienti: non potete avere tutto! (Abbiamo qualche altro articolo con altre informazioni utili: “10 cose da fare a Phuket con un budget modesto“).


1. Cambiate i soldi per strada

Exchange Rates in Phuket

Quando venite a Phuket, ci sono molti modi per cambiare i vostri soldi, ma può fare una differenza se 10 baht significano molto per voi. Cambiare valuta dal paese d’origine è probabilmente l’opzione peggiore, così come cambiarla in albergo a Phuket. La quota all’aeroporto di Phuket è piuttosto buona se trovate il bancone verde “SuperRich“, conveniente se si deve pagare il tassametro in contanti.

Il tasso di cambio del bancomat è accettabile ed è ampiamente disponibile all’aeroporto e in tutta l’isola. L’opzione più economica è quella di cambiare i soldi per la strada. Guarda il tasso sulla scheda elettronica in quanto tende a differire solo un po’ tra ogni cabina. Le cabine senza alcun nome di banca sono le più economiche (probabilmente non sono legali, ma questo non è il tuo problema) ricontrollate il vostro cambio prima di lasciare lo stand. La Thailandia non è nota per le truffe ai turisti come spesso accade nei cambiavalute di Bali, ma è meglio essere sicuri.


2. Noleggiate una moto (consapevolmente)

Rent a Bike

Noleggiare una moto è il modo migliore e più economico per andare in giro poiché i Tuk-Tuks sono sempre troppo cari. Tuttavia, è necessario sapere alcune cose: bisogna avere una patente internazionale e indossare il casco.

I controlli di polizia non sono eccezionali, e la multa di 500 baht farà male al vostro budget. Noleggiare una moto può anche portare a incidenti molto costosi, quindi, oltre che a guidare con prudenza, si consiglia di avere una patente internazionale. Leggete qui per saperne di più sul noleggio di una moto a Phuket e qui su “L’arte di guidare a Phuket” e “14 consigli per sopravvivere guidando una moto a Phuket“.


3. Mangiate per strada

Phuket Street Food

Sembra ovvio, ma nelle strade di Phuket, il cibo è davvero eccellente ed è molto più sicuro di quanto la maggior parte della gente pensi. Mentre camminate per le strade, gli adescatori vi inviteranno gentilmente ad accomodarvi nei vari ristoranti di pesce aperti lungo la strada. Sono buoni, ma non necessariamente più economici dei veri ristoranti di pesce.

Banzaan e altri mercati notturni sono ottime alternative per comprare del cibo e farselo cucinare per un piccolo prezzo. Le strade e i mercati di Patong sono sempre più costosi di qualsiasi altro mercato dell’isola. Si noti anche che di solito non si tira il prezzo sul cibo. Per saperne di più


4. Comprate al mercato

Local Markets in Phuket

I mercati sono ottimi per acquistare vari tipi di abbigliamento, borse, accessori, elettronica e souvenir, ma preparatevi a trattare. Notate che la maggior parte dei prodotti di marca che troverete sul mercato sono falsi, e la qualità sarà probabilmente nella fascia bassa. Per saperne di più


5. Comprate al Super Cheap

SuperCheap Phuket

Questa non è una dritta nota: se avete bisogno di comprare qualcosa dai minimarket, evitate i 7-11 e i Family Mart. Abbiamo fatto ricerche, e questi sono i posti più costosi per comprare qualsiasi cosa! Ora c’è questa catena locale chiamata “Super Cheap” che sembra un grande 7-11 con strisce viola invece che arancione e verde.

E’ molto più economico, e la gente del posto lo sa molto bene. Il Super Cheap ha iniziato come un enorme magazzino ed è diventato molto popolare tra i locali. Quei negozi sono ora ampiamente disponibili in tutta l’isola.


6. Usate gli autobus locali

Phuket Local Bus

Ci sono 3 tipi di autobus locali.

Lo Smart Bus che va dall’aeroporto di Phuket a Rawai e si ferma ad ogni spiaggia.

Gli autobus rosa vanno in giro per la città di Phuket e costano solo 15 baht! Ci sono vari percorsi, quindi utilizzate la mappa sottostante per sapere quando cambiare linea.

Gli autobus blu vanno dal mercato centrale di Phuket Town a spiagge specifiche. I prezzi sono da 15 a 45 baht e le partenze sono circa ogni 30 minuti. Gli autobus non vanno tra le spiagge tranne che tra quelle seguenti:

  • Città di Phuket > Spiagge di Karon, Kata, Kata Noi e ritorno
  • Città di Phuket > Spiagge di Kamala, Surin, Bang Tao e ritorno
  • Città di Phuket > Spiagge di Rawai, Nai Harn e ritorno
  • Città di Phuket > Patong e ritorno

Per saperne di più sugli autobus locali clicca qui


7. Allenatevi a trattare

Phuket Indy Market

Se fate acquisti per strada o al mercato, dovete contrattare, la maggior parte di noi non ha familiarità con questa pratica, e tende ad essere un po’ timida. Nella maggior parte delle aree turistiche, i venditori ne sono ben consapevoli e potrebbero cercare di trarne vantaggio aumentando ulteriormente il prezzo. La contrattazione non è facile, ma ricorda che i venditori hanno bisogno di vendere, quindi non devi essere timido quando fai una controfferta.

Se siete in un Patong, tirate ancora di più.

Offrendo il 50%, dovreste essere in grado di ridurre il prezzo del 30%. Tuttavia, nelle zone più remote di Phuket non aspettatevi ad uno sconto significativo. Ricordate che non si tratta nei ristoranti, minimarket e centri commerciali! Se entrate in un hotel, puoi contrattare il costo di una notte in camera.


8. Conoscete i marchi locali

Thai Alcohols

Quando ogni baht conta, potete diventare dei “locali”. Il cibo è facile da trovare nelle strade e nei mercati, ma si possono trovare anche birre più economiche (Cheers, Red Horse, Archa) e i soda locali non sono male (Est, Big Cola).

Vi sconsigliamo di fumare, le sigarette domestiche sono molto più economiche (Krong Thip, SMS, Wonder) ma a lungo andare, potrebbe farvi male la gola!

Poi ci sono gli alcool locali che sono abbastanza buoni, ma tendono a provocare sbornie massiccie il giorno dopo: il Sang Som e simili. Questi sono spesso usati in quei famosi “buckets” che sono miscele economiche di alcolici locali, bibite analcoliche e Red Bull che potete comprare a buon mercato in luoghi di festa. Anch’essi noti per le sbornie pesanti. Il famoso Mekhong Whisky che una volta era tanto popolare sta cercando di riposizionarsi come un “Whisky Thai di lusso” ed è diventato più difficile da trovare. Quello che chiamano Thai Whisky è in realtà un rum speziato.


9. Prenotate il vostro hotel in anticipo e fate “i vostri compiti”

Graceland Resort Phuket

Probabilmente l’avrete letto su tutti i siti web che vendono camere d’albergo e nelle vostre e-mail, ma questo è vero. Prenotando in anticipo si ottengono spesso tariffe migliori, in quanto i prezzi tendono ad aumentare quando aumenta l’occupazione degli alberghi. Se disponete davvero di un budget limitato e siete sicuri al 100% delle vostre date di viaggio, l’opzione più economica sarà sempre quella non rimborsabile. Inoltre, se avete intenzione di venire durante l’alta stagione (il che non sarebbe comunque una buona idea se disponete di un budget modesto), le camere diventano difficili da trovare.


10. State su una spiaggia tranquilla

Nai Yang beach

Qui non c’è bisogno di una lunga spiegazione: sulle spiagge turistiche, tutto è più costoso. La spiaggia di Patong è probabilmente la più costosa, poi vengono le spiagge di Kata e Karon. La spiaggia di Kamala è un buon compromesso. Per saperne di più


11. Viaggiate in bassa stagione

Nai Yang Beach

Durante la bassa stagione, gli hotel sono molto più economici, ma il costo complessivo della vostra vacanza può essere notevolmente più basso in quanto tutti i prezzi sono più bassi, e potete contrattare meglio. La maggior parte delle aziende sono in bassa stagione, quindi hanno bisogno di entrate, il che vi permette di essere più duri con la vostra controfferta. Giusto per essere sicuri, provate a prenotare un hotel con una bella piscina perché il mare può essere agitato: quando le bandiere sono rosse, rispettatele e rimanete fuori dal mare.

I lettori chiedono sempre informazioni sul tempo in bassa stagione. Qui abbiamo scritto un paio di pagine utili: Cosa aspettarsi dalla stagione delle piogge, Cosa fare quando piove, Meteo di Phuket mese per mese.


12. Procuratevi una SIM locale

SIMcard in Phuket

Il roaming è costoso, quindi è necessario procurarsi una SIM locale presso il negozio più vicino, sono ovunque, economici e facili da ricaricare. Anche se non parli tailandese, il personale del minimarket saprà cosa stai cercando.


13. Saltate la colazione dell’hotel

Patong Food Court

A meno che non siate il tipo di persona che non può fare il primo passo senza fare colazione, è meglio saltare il buffet dell’hotel. Anche in un hotel economico, di solito è troppo caro. Vi conviene mangiare per strada o andare alla mensa più vicina. Ce sono alcune vicino alla spiaggia di Patong, Karon, Kamala e Bangtao che servono una colazione a buon prezzo.


14. Usate il minibus condiviso dell’aeroporto

Costa circa 250 baht a persona, ed è anche più economico di un tassì (Patong beach 180 Baht, Karon e Kata 200 Baht). D’altra parte, ci vorrà più tempo per raggiungere il vostro hotel in quanto dovrete aspettare che il furgone sia pieno e potreste essere gli ultimi a raggiungere la vostra destinazione.

Avere molto tempo a disposizione è quasi un requisito quando si viaggia a buon mercato e questo vale per tutto quello che fate se volete ridurre i costi. Sì, c’è anche un autobus locale molto economico, ma vi porterà solo alla città di Phuket, da dove dovrete prendere un altro autobus locale fino a destinazione, poi un Tuk Tuk troppo caro per raggiungere il vostro hotel. Non vale la pena di perdere tempo.