Banana Beach Phuket
Banana BeachPhuket nascostaSpiagge

La Banana Beach di Phuket – L’ultima spiaggia (quasi) segreta di Phuket

Come raggiungere la spiaggia segreta “Banana Beach”

La Banana Beach di Phuket è un piccolo tesoro nascosto. Phuket è una destinazione turistica di fama mondiale e ogni angolo di questa piccola isola tropicale è stato esplorato, invaso, venduto, sviluppato e sfruttato. Eppure, la piccola Banana Beach si nasconde dalla folla. Pensavamo che non sarebbe durato a lungo, ma è ancora tranquilla.

Banana Beach

Considerando che la Banana Beach è piuttosto grande, con acque azzurre e poco profonde, grandi palme e sabbia di ottima qualità, il perché non è stata sviluppata come il resto dell’isola, è un mistero. Se vivere molti anni a Phuket mi ha insegnato qualcosa, è che la maggior parte delle persone sono naturalmente pigre. Spesso si lamentano del fatto che la spiaggia dove vanno è troppo affollata, ma raggiungere luoghi come la Banana Beach richiede un certo sforzo e un po’ di guida. Quindi, è ancora calma.


Cosa fare sulla Banana Beach

Banana Beach Restaurant

Anche se è calma, non è deserta; c’è un ristorante da quando ne ho memoria… che sono quasi vent’anni. Possono servirvi un ottimo pranzo a base di pesce, probabilmente pescato non lontano. Il prezzo è un po’ più alto rispetto ad altri ristoranti, ma una volta che li vedrete portare tutto giù per la collina, li perdonerete. Non ci sono molti posti a Phuket dove si può ancora pranzare tranquillamente sulla spiaggia con i piedi nella sabbia all’ombra delle palme da cocco! Se siete fortunati o se vi siete organizzati bene, ci sarà la bassa marea, il cielo sarà immacolato, e la Banana Beach raggiungerà il suo pieno splendore.

Banana Beach in Phuket

È un posto molto bello per trascorrerci un pomeriggio, è un posto eccellente sia per nuotarci che per praticarci snorkelling; si ci può anche procurare una sedia a sdraio e un ombrellone. Un paio di barche a coda lunga si dondolano dolcemente sull’acqua limpida… e solo pochi fortunati turisti stanno godendo del privilegio di “sapere”, cosa si può chiedere di più? In bassa stagione potrebbe sembrare un po’ abbandonata, ma mi piace comunque andarci, sono luoghi che prima o poi, cambieranno.

Banana Beach


Come arrivare alla Banana Beach

Se non si sa dove cercarla, la Banana Beach è piuttosto difficile da trovare. Solo trovare la strada che passa accanto al suo ingresso è difficile per la maggior parte dei turisti. Il modo migliore per trovarla è quello di andare verso l’aeroporto di Phuket, e quando siete quasi arrivati e siete davanti all’incrocio a T,  girare a sinistra invece che, come se stesse andando all’aeroporto, girare a destra. Poi, guidate per 2 o 3 km, dopodichè prendete l’incrocio sulla destra e seguite le indicazioni per raggiungere la spiaggia di Naithon.

Guidate attraverso la spiaggia di Naithon (che, tra l’altro, è anch’essa una bella spiaggia tranquilla, che merita una sosta), superate l'”Andaman White Beach Resort”, fate qualche altra curva ma tenete gli occhi sul lato destro. Di solito, una fila di biciclette o auto parcheggiate sul ciglio della strada vi darà un indizio. Se siete fortunati, il cartello ‘Banana Beach’ potrebbe essere ancora lì. Se avete raggiunto il “Trisara Resort” non avete prestato sufficiente attenzione, fate inversione e cercate meglio.

Il parcheggio è limitato, ma dato che non c’è molto traffico, parcheggiare sul ciglio della strada dovrebbe essere sicuro. Dovrete camminare su una collina ombreggiata, per fortuna non così ripida come una volta, e sarete ricompensati, l’acqua turchese appare attraverso gli alberi: avete raggiunto l’ultima spiaggia segreta di Phuket.


Foto della Banana Beach


Dov’è la Banana Beach?